Blog

Latest Industry News

Gruppo Volkswagen – La ID. Buzz sarà il primo veicolo autonomo

  • News, Quattroruote
  • Commenti disabilitati su Gruppo Volkswagen – La ID. Buzz sarà il primo veicolo autonomo

La ID. Buzz sarà il primo veicolo del gruppo Volkswagen proposto anche a guida autonoma. Il van elettrico, che verrà svelato per la prima volta nel 2022, avrà pure una versione dotata delle tecnologie per la guida senza conducente della Argo AI. I sistemi sono attualmente in fase di sviluppo e la Casa prevede di introdurre i veicoli autonomi su strada per il 2025. Nel mirino ci sono i servizi di ride-hailing e di car pooling.

I test in Germania. “Per la prima volta, quest’anno condurremo delle prove sul campo in Germania in cui il sistema di guida autonoma della Argo AI verrà utilizzato su una versione della futura ID. Buzz della Volkswagen Commercial Vehicles ha detto Christian Senger, capo della guida autonoma. L’obiettivo è sviluppare un concept di ride-hailing e pooling simile a quello che offre oggi Moia (la sussidiaria del gruppo di Wolfsburg per i servizi di mobilità alternativa, ndr). A metà di questo decennio ha poi aggiunto Senger indicando delle tempistiche di massima i nostri clienti avranno l’opportunità di essere trasportati, in alcune città selezionate, da veicoli autonomi”.

L’alleanza con la Ford. Oltre all’elettrico, la guida autonoma è uno degli ambiti in cui il gruppo Volkswagen sta concentrando i maggiori investimenti. Uno di questi, nell’ambito dell’alleanza con la Ford, riguarda proprio la Argo AI, società nata da una startup di Pittsburgh e ora controllata dai due colossi dell’auto: nella Argo, la Volkswagen ha fatto confluire anche la propria unità che in Germania si occupava di intelligenza artificiale e guida autonoma, la controllata AID (Autonomous Intelligent Driving).

Due binari distinti per lo sviluppo.  La Casa tedesca ha poi destinato ingenti risorse alla divisione Car.Software, che in parallelo alla Argo, e in maniera indipendente, svilupperà sistemi di guida assistita altamente automatizzati (livello 4 della scala Sae) destinati alle passenger car. I veicoli commerciali, invece, sfrutteranno le tecnologie della Argo, che verranno appunto testate sulla piattaforma della ID Buzz.

Back to top