Blog

Latest Industry News

Opel Astra – Torna la GSe, ma ora è elettrificata

  • News, Quattroruote
  • Commenti disabilitati su Opel Astra – Torna la GSe, ma ora è elettrificata

La Opel torna a parlare ai clienti sportivi e fa rivivere sotto una nuova luce la storica sigla GSe. La prima nata di questo progetto è l’Astra GSe, con l’ultima lettera che indica ora la presenza del powertrain elettrificato plug-in hybrid. La vettura sarà offerta sia con carrozzeria cinque porte sia Sports Tourer, ma non si conoscono ancora i prezzi di listino.

Assetto, freni e tarature specifiche dell’Esp. Secondo la Opel la ricetta giusta per i modelli GSe è quella di un mix tra confort e maneggevolezza, che vira maggiormente verso il piacere di guida. Per ottenere questo risultato i tecnici hanno rivisto completamente sterzo, sospensioni e impianto frenante rispetto alle altre versioni: l’Astra GSe è più bassa di 10 mm e adotta ammortizzatori Fsd, inoltre l’Esp ha tarature specifiche per lasciare maggiore libertà al guidatore nella guida sportiva. Di serie sono previsti i cerchi da 18″ con una specifica finitura ispirata a quella della Manta GSe Concept e il paraurti anteriore sportivo, inoltre l’abitacolo è impreziosito dai sedili ad alto contenimento con certificazione Agr rivestiti d’Alcantara.

Solo per la GSe il plug-in hybrid da 225 CV. Per distinguere l’Astra GSe dalle altre versioni, la Opel ha previsto in esclusiva l’adozione del powertrain plug-in hybrid nella variante da 225 CV e 360 Nm, già adottato dalla cugina Peugeot 308. Si tratta di un sostanziale incremento rispetto alla versione da 180 CV proposta negli altri allestimenti, anche se per il momento la Opel non ha svelato i dati relativi ad accelerazione e velocità massima. Secondo i dati preliminari forniti dalla Casa tedesca il consumo medio nel ciclo Wltp sarà pari a circa 1,1-1,2 l/100 km con 25-26 g/km.

Back to top
Generated by Feedzy