Jeep Grand Cherokee 2700 Diesel n100267

5.900

Iva Inclusa
Conto cliente

Jeep Grand Cherokee 2700 Diesel

 

Conto cliente
Prendere appuntamento per vederla.

Anno : 12/2003
Cilindrata : Cc. 2682
Alimentazione : Diesel
Km. : 109.000
Direttiva : Euro 3
Colore : Grigio

Con:
Cambio automatico
Gancio traino
Interni pelle
Inserti legno

Prezzo più passaggio di proprietà.

Possibilità di finanziamento a tasso agevolato e assicurazione incendio e furto fino a 5 anni a condizioni vantaggiose.

Vieni, previo appuntamento, a vederla e provarla nel nostro Show room di Via Francavilla,6 a Trappitello – Taormina

Da Cundari, si sa, non c’è problema.

*Gli accessori e le specifiche tecniche riportate in questa scheda sono da considerarsi puramente indicative.
Nonostante gli sforzi fatti per garantire l’accuratezza delle informazioni precedenti, potrebbero essere presenti alcune imprecisioni.
È importante non affidarsi esclusivamente a tali informazioni e controllare presso il concessionario qualunque elemento o aspetto che potrebbe influenzare la vostra decisione di acquistare il veicolo.
Eventuali incongruenze tra le caratteristiche presentate nella scheda descrittiva e le foto e le effettive dotazioni del veicolo non sono imputabili alla volontà di ” Gruppo Cundari ” e non costituiscono in alcun modo un vincolo contrattuale per il venditore.
Il prezzo di vendita non comprende tutti gli oneri accessori.

  • There are no features available
Marca: Jeep
Modello: Grand Cherokee
Motore: Cc. 2700
Alimentazione: Diesel
Carrozzeria: Fuoristrada
Chilometri: 109000
Cambio: Automatico
Condizioni: Usata
Anno: 2003
Prezzo: 5.900€
Colore Esterno: Grigio
ID Interno: n100267

Recent Posts

Rimini – Macchine danneggiate all’ospedale, 32 carrozzieri le sistemano gratis

Rimini, danneggiate settanta auto. un attacco a medic ...

Toyota – Esteso il richiamo per i problemi alla pompa del carburante

La Toyota ha esteso a quasi sei milioni di vetture il ...

Emissioni diesel – Regno Unito, avviata una causa contro FCA

Il gruppo Fiat Chrysler Automobiles rischia di dover a ...

Back to top